Turismo Sociale

Settore di sicuro interesse ma talvolta trascurato dagli enti di promozione sociale, è il cosidetto “Turismo Sociale”. Per Turismo Sociale si intende l’attività turistica, promossa ed organizzata dagli enti senza fine di lucro. È sicuramente fenomeno trasversale che interessa in vario modo diversi soggetti e organismi, nonché diverse tipologie di turismo (balneare, sportivo, termale…). La scelta ed il coinvolgimento da parte dei soggetti che vi partecipano, sono mossi più dal desiderio di socializzazione che dal tipo di esperienza ricercata, “prescindendo” dalla risorsa che caratterizza la vacanza e concentrandosi sulla soddisfazione dei bisogni di socialità”. L’ aspetto distintivo del turismo sociale quindi, è una formula organizzata, rivolta ad un pubblico omogeneo, che propone caratteri di socialità e che tutela categorie deboli. Secondo Giancarlo Dall’Ara, docente ordinario di marketing nel turismo presso l’Università di Perugia, il significato della parola turismo sociale è riassunto nei seguenti concetti:

 - turismo visto come diritto e come servizio sociale

 - turismo inteso come momento di incontro, di relazione e di scambio di esperienze reciproche, e di culture tra persone di città e regioni diverse

 - turismo inteso come esperienza, come momento di affermazione e recupero della propria personalità, in tempi e spazi diversi.

 L’ Endas è leader in Italia come Ente di terzo settore promotore del Turismo sociale. Attraverso il suo lavoro infatti, l’Endas riesce a servire a tutti i presidenti dei circoli ed a tutti gli associati, la possibilità di usufruire di tutta una serie di iniziative di turismo sociale, culturale e sportivo sia in Italia che all’estero. Attraverso l’esperienza provata degli esperti di turismo dell’Endas, vengono organizzati viaggi con qualsiasi mezzo di trasporto, che hanno come itinerari (con un minimo di due giorni) mete di interesse socio-culturale, ponendo molta attenzione anche alla valorizzazione del patrimonio turistico, di frequente trascurato, che offre il Mezzogiorno d’Italia.